You are here

drucken

Linee guida

Chi siamo?

Dopo l’istituzione avvenuta nel gennaio 2005, la Fondazione Barry ha assunto la gestione dell’allevamento con i famosi cani San Bernardo della Casa di accoglienza del San Bernardo (ordine spirituale dei canonici del Gran San Bernardo). Dall’aprile 2005 la nostra fondazione è proprietaria di questo allevamento di 300 anni, diventando così l’allevamento di cani San Bernardo più antico e importante del mondo.

Attualmente la Fondazione Barry possiede 28 femmine e 6 maschi. Perpetrando la tradizione del cane San Bernardo del Passo del Gran San Bernardo, alleviamo soprattutto cani a pelo corto. Solo 8 dei nostri San Bernardo sono della varietà a pelo lungo.
Nel nostro allevamento nascono in media 20 cuccioli con pedigree all’anno. Un gruppo, costituito da un veterinario, una specialista in razze e 10 allevatori, si cura del loro benessere e del loro ottimale sviluppo, garantendone un addestramento professionale.

La Fondazione Barry è membro del Club svizzero dei cani San Bernardo e gli viene riconosciuta la pubblica utilità.


La nostra missione

  • Assicurare la sopravvivenza dei famosi e leggendari cani del Gran San Bernardo tramite un allevamento che si basi su nozioni etiche e scientifiche
  • Mantenimento del tipico cane dell’ospizio
  • Presenza dei nostri cani nel loro luogo d’origine, il Passo del Gran San Bernardo
  • Essere riconosciuti come punto di riferimento in Svizzera e in tutto il mondo per quanto riguarda l’allevamento dei cani
  • Rendere noto all’opinione pubblica che i cani dell’ospizio (cani San Bernardo) sono un bene culturale svizzero, ma anche il simbolo dell’amicizia tra cane e uomo.